You are hereSuor Rosa / Saluto per Suor Rosa

Saluto per Suor Rosa


Cara Suor Rosa,

quanti arrivederci…quanti saluti…quante lettere…insieme…

non potevamo immaginare di ritrovarci a scrivere una lettera di commiato nei tuoi confronti…

è difficile per noi capire ed accettare quanto sta accadendo, ma non vogliamo, in questa sede, essere polemici, manifestare  il nostro dispiacere, la nostra amarezza (lo abbiamo già fatto altrove…) ma vogliamo solo esprimere, per quanto sia possibile, in poche righe, tutto il nostro  affetto, la nostra gratitudine, per quello che tu hai fatto nella nostra comunità di Ventotene.

Forse non ne avevi mai sentito parlare di questa piccola striscia di terra in mezzo al mare…ma hai accettato con amore e dedizione il tuo mandato e nell’ottobre del 1983 sei arrivata sulla nostra Isola.

Sono passati da allora oltre trent’ anni e come si fa a racchiudere in poche parole tutto il lavoro che hai svolto qui, dalla scuola materna, al tuo impegno nella chiesa, dall’animazione della liturgia quotidiana all’educazione religiosa a favore dei piccoli; la tua presenza è stata completa dedizione  ed infaticabile disponibilità verso tutti, bambini, giovani, famiglie, anziani, malati?

Sei stata il nostro punto di riferimento, il nostro “faro” ed è difficile pensare ad un futuro in cui tu non sarai qui con noi; certamente verrà stravolta la vita della nostra comunità e ne siamo tutti molti addolorati…

Hai sempre avuto una parola per tutti, ed anche se a volte le tue sono state parole dure, riflettendoci, non si trattava altro che di insegnamenti che hai voluto darci per aiutarci  “ad inquadrare” meglio la nostra vita, a cambiare rotta, ad orientarci verso il Signore ed i suoi comandamenti.

Nell’allestire la mostra fotografica nel salone parrocchiale, è stato emozionante sfogliare i tantissimi album che hai donato alla parrocchia (proverbiale è la tua passione per le fotografie): quanti ricordi, quanti momenti vissuti insieme. Gite, pellegrinaggi, recite, feste mascherate…tanta gioia nello stare insieme e nel condividere le varie fasi della vita.

In trent’anni Ventotene è profondamente cambiata; lo spopolamento invernale si è particolarmente acuito, diventa sempre più difficoltoso organizzare iniziative in parrocchia proprio per carenza di persone…ma il tuo impegno, il tuo entusiasmo sono rimasti invariati…sì gli anni si fanno sentire ma sei rimasta sempre la stessa!

               Viene alla mente quell’atteggiamento di fede così totale che ha portato Maria De Mattias ad avere, sempre,  una completa fiducia in Gesù, scaturita da una forte esperienza di Lui nella sua vita. Non si è mai scoraggiata, è sempre andata avanti per la sua strada o meglio per quella strada che il Signore le aveva già segnata. Mai un vacillamento, mai un dubbio, mai un ripensamento, nonostante le  difficoltà piccole e grandi che ha incontrato nel compimento del suo  grande “progetto”.  Ben sapeva che la via della salvezza passa attraverso il Calvario e la Croce  a cui lei non è mai voluta sfuggire e a cui, anzi, vi anelava.

               Questo ce l’hai dimostrato, ce l’hai insegnato, ce l’hai testimoniato.

               Possiamo solo dirti, semplicemente, Grazie!

               Possiamo solo augurarci che resteremo tutti nel tuo cuore così come noi porteremo te nel nostro cuore lungo tutto il cammino della nostra vita.

 

Ventotene, 04.02.2014

La comunità parrocchiale di Ventotene

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.

Siamo su Facebook

Vedi la nostra pagina

CALENDARIO EVENTI

« aprile 2019 »
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930

Arcidiocesi di Gaeta

 

Arcidiocesi di Gaeta

Donazioni per i restauri

Questo e' l'IBAN per inviare delle offerte per i restauri della Chiesa: IT85 P 03268 14700 05256 3129520 Oppure potete fare la vostra donazione con PAYPAL e/o utilizzando la Vostra carta di credito cliccando qui sotto: